Exhibitions   Mostre

Current / Up coming exhibitions
Eventi in corso / in programma
Past exhibitions
Archivio mostre

La Delegazione FAI di Salerno ha organizzato una visita al LABORATORIO-MUSEO dell’artista Bartolomeo Gatto nel suggestivo scenario delle colline di Giovi, fra il verde del bosco e degli ulivi.

SABATO 11 GIUGNO 2022

dalle ore 10.30 alle 18.00

 

STUDIO BARTOLOMEO GATTO

Via Altimari di Giovi 10 - Salerno

Informazioni e Prenotazioni:

329 3361693 - 329 8349342 - salerno@delegazionefai.fondoambiente.it

Invito whatapp_ok2.jpg
web2.jpg

Itinerari

MuDi - Museo Diocesano San Matteo

Salerno

18 Dicembre 2021 - 2 Gennaio 2022

In esposizione 12 grandi tele che restituiscono le immagini di un itinerario fantastico percorso dall'artista.

dal 18 Dicembre 2021 al 2 Gennaio 2022

Quarta Biennale di

Arte Contemporanea di Salerno

Palazzo Fruscione

6 - 21 Novembre 2021

 

La quarta edizione della Biennale di Arte Contemporanea di Salerno dedica una sala a Bartolomeo Gatto.

Le opere selezionate, inedite e rappresentative della pittura di Gatto, che esaltano la natura e cristallizzano l’attimo che diventa eterno.

2 - 168x168.jpg

Comune di Pontecagnano Faiano (Sa)

Inaugurazione Piazza dei Giardini "Falcone e Borsellino"

Venerdì, 1 Giugno 2018 - dalle ore 10,30

VINARTE

Museo Diocesano San Matteo - Salerno

Dal 28 aprile al 6 maggio

CRISTO E LA CROCE

nel nome della misericordia e della bellezza dell'arte

LA BESTIA E LA BELLA

dalla violenza della guerra alla bellezza dell'arte 

 

Studio S – Arte Contemporanea

Via Della Penna n.59 - 00186 Roma

PIETRE AMANTI
Galleria Il Novecento
loc. Poltu Quatu, Costa Smeralda (Sardegna)


"Per Bartolomeo Gatto, La Sardegna è un’amante meravigliosa. Gli orizzonti sono infiniti, i colori sconvolgenti, le rocce così piantate da far credere che siano capaci di intendere e di volere. La Lunga permanenza nell’Isola lo portano ad una convinzione poetica: le pietre parlano, soffrono, amano.

E’ un’intuizione sconvolgente e Gatto non ha dubbi: è la pietra viva che parla, che esplode con le sue ombre e luci, umori insospettabili, angosce e gioiose raffiche di vita. Il Suo piacere è dipingere questi paradisi, le masse colorate di luce, incantesimi che scopre e dipinge in un mondo di armonia."

Everardo Dalla Noce        

TELE, COLORI, EMOZIONI
 

Il Cigno presenta “Tele, colori, emozioni” un viaggio alla scoperta delle ultime opere di Bartolomeo Gatto. 
Dal 19 Febbraio al 30 Aprile 2016, le grandi tele raccontano storie al di fuori degli schemi obbligati del vivere quotidiano e lo spazio è pervaso da atmosfere trasparenti e inafferrabili.
Bartolomeo Gatto dipinge paradisi di terra, masse colorate dalla luce, incantesimi che scopre dal di dentro e che afferra.
La materia è duttile, sensibile, pervasa di vita.
Osservando queste opere riaffiorano alla mente motivi ancestrali ove tutto accade perché il colore e la memoria viaggiano in armonia.

Bartolomeo Gatto  -Invito
Bartolomeo Gatto -Invito

press to zoom
Vernissage
Vernissage

press to zoom
Vernissage
Vernissage

press to zoom
Bartolomeo Gatto  -Invito
Bartolomeo Gatto -Invito

press to zoom

Palazzo dei Diamanti
Ferrara